• Il Potere che non so dove sia

    Il potere che non so dove sia1 diceva Pier Paolo Pasolini in una trasmissione che si interrogava sul ruolo della famiglia in una società in piena trasformazione. Dov’è il potere? Che testa ha? Come si muove? Dove occorre guardare? Capi…

  • Il sultano di Ankara

    La Turchia non è più una democrazia. Anno dopo anno ogni libertà è stata ridimensionata, corretta e plasmata per farla aderire meglio alle esigenze di un regime che assume fattezze terribilmente autoritarie. Recep Tayyip Erdoğan stringe avidamente in mano le…

  • Il rosso e il grigio | Introduzione a Rossana Rossanda

    Il pensiero e l’esperienza di Rossana Rossanda avevano ricominciato a circolare in Italia già da prima che diventassero argomento dei coccodrilli. Sebbene avesse vissuto gli ultimi anni della sua vita in maniera defilata – abitava a Parigi e si era allontanata…

  • Gli Alberi della speranza

    Un elenco interminabile di nomi è stato il risultato della ricerca che il 23 maggio 2017 ho cominciato a fare: un elenco di nomi di vittime di mafia. La parola chiave della ricerca coincide con un nome: Emanuele Basile. Siamo…

  • La Narrativa della Crisi: una finestra sull’America di Trump

    L’America di provincia che Jonathan Franzen racconta in Libertà (Einaudi, 2011) sembra vivere degli stessi ritmi e costumi della serie televisiva Desperate Housewives, sembra essere intrappolata nelle stesse atmosfere isteriche: un quartiere residenziale con isolati e isolati di villette a…

  • Perduti a Parigi, Hemingway & Co.

    Quando Pablo Picasso presentò il dipinto Ritratto di Gertrude Stein, la critica ed il pubblico accolsero la sua opera in maniera decisamente tiepida, se non del tutto negativa. La scarsa somiglianza tra il soggetto e la sua rappresentazione era uno…